Caterina Bueno

Caterina Bueno è stata una delle maggiori interpreti e ricercatrici del canto popolare tradizionale e contadino in Italia.

A partire dagli anni ’60, il suo lavoro di etnomusicologa e interprete ha avuto una notevole importanza dal punto di vista culturale, consentendo di recuperare molte canzoni popolari del repertorio contadino altrimenti destinate all’oblio.

La voce è profonda, vibra, evoca. Caterina Bueno canta, e la voce sveglia altre voci… Ma non sono morte, no, sono vivissime. Perché sono la nostra storia, siamo noi. È una storia faticosa, quella che queste voci hanno vissuto. Vale la pena continuare, o tutto ci invita al silenzio? Caterina Bueno canta. Tutto vale la pena, se l’anima non è stretta. Canta, Caterina, canta. Siamo qui. Ti ascoltiamo. – Antonio Tabucchi

Caterina, il film

Nel 1967 Caterina fu oggetto di un documentario sul suo lavoro pionieristico di ricerca, Caterina Raccattacanzoni, in cui una piccola troupe seguiva la giovane ricercatrice nelle zone più isolate della campagna toscana.

Di quel prezioso documento si erano perse le tracce: il suo ritrovamento, a cinquant’anni di distanza, offre l’occasione di raccontare la vita e le opere di Caterina Bueno con un viaggio “parallelo”, che percorrerà le stesse tappe e servirà a ricomporre, attraverso numerosi frammenti sul filo della memoria e della musica, il ritratto di un’artista tanto significativa.

SOSTIENI IL PROGETTO

Per raccontare al meglio la storia di Caterina Bueno è necessario attingere a delle immagini provenienti da alcuni archivi (RAI, Istituto Luce ed altri archivi istituzionali), non sostenibili con le sole forze della nostra produzione. Per questo abbiamo realizzato una raccolta fondi tramite crowdfunding. Il vostro aiuto è stato prezioso, GRAZIE A TUTTI I SOSTENITORI